Le azioni dell’Asia-Pacifico sono aumentate poiché i dati sull’inflazione negli Stati Uniti hanno attirato l’attenzione

SHANGHAI, CINA – 01 MARZO: I grattacieli si trovano nel distretto finanziario di Pudong Lujiazui il 1° marzo 2022 a Shanghai, Cina.

Xiaoyang | Visual China Group | Belle foto

Le azioni dell’Asia-Pacifico sono state per lo più in rialzo poiché gli investitori hanno atteso giovedì un rapporto sull’indice dei prezzi al consumo negli Stati Uniti. Gli economisti prevedono che l’inflazione si raffreddi a dicembre, il che potrebbe segnalare alla Federal Reserve che i precedenti aumenti dei tassi di interesse hanno avuto l’effetto previsto.

dell’Australia S&P/ASX 200 La bilancia commerciale di novembre del paese è salita dell’1,18% chiudendo a 7.280,4 dopo il rilascio.

Il Nico 225 26.449,82, mentre il Topix è salito dello 0,36% a 1.908,18. della Corea del Sud Cosby COST è salito dello 0,24% a 2.365,1, mentre Costco ha perso lo 0,15% a 710,82.

di Hong Kong Indice Hang Seng È sceso parzialmente, invertendo i guadagni precedenti. La Cina continentale Misto Shanghai Ha aggiunto lo 0,051% chiudendo a 3.163,45 Componente di Shenzhen È salito dello 0,23% a 11.465,73. L’indice dei prezzi al consumo in Cina è salito dell’1,8% a dicembre rispetto all’anno precedente, in linea con le aspettative di Reuters.

Anche i dati sull’inflazione dell’India per dicembre dovrebbero essere pubblicati.

Durante la notte a Wall Street, i principali indici azionari sono saliti. Economisti Ricercato da Dow Jones Aspettatevi che l’asse dell’inflazione mostri che i prezzi sono diminuiti dello 0,1% a dicembre rispetto a novembre.

READ  Il nucleo interno della Terra rallenta la sua rotazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *