George Santos sta affrontando le chiamate a dimettersi dai leader del GOP di Long Island

WESTBURY, NY – Funzionari repubblicani a Long Island, tra cui il rappresentante Anthony D’Esposito, hanno invitato il rappresentante Jorge Santos a dimettersi mercoledì mentre deve affrontare molteplici indagini sulle sue finanze, spese elettorali e invenzioni durante la campagna elettorale.

Il presidente del partito della contea di Nassau Joseph G. Cairo Jr., un repubblicano per la prima volta Mr. Santos, che ha perso la fiducia dei repubblicani nel suo distretto, ha dichiarato il sig. Ha detto che la campagna di Santos era “inganno, bugie, finzione”. “

“Ha gettato discredito sulla Camera dei Rappresentanti e non lo consideriamo uno dei nostri membri del Congresso”, ha dichiarato il sig. disse il Cairo. “Oggi a nome del Comitato repubblicano della contea di Nassau. Gli chiedo di dimettersi immediatamente.

Raggiunto da un video da Washington, Mr. In rappresentanza di un distretto a sud di Santos, il sig. D’Esposito ha detto che il suo collega repubblicano ha violato la fiducia “non solo degli elettori, ma delle persone in tutta l’America”.

Sig. D’Esposito ha detto che “non si unirà a lui al Congresso e incoraggerà altri rappresentanti alla Camera dei Rappresentanti a unirsi a me nel respingerlo”.

Sig. Le richieste di dimissioni di Santos rappresentano una condanna ancora più dura del comportamento del Congresso da parte dei repubblicani. Segnalato dal New York Times Sig. Santos ha fatto false affermazioni sul suo background educativo e professionale e ha sollevato domande sulla sua attività, informazioni finanziarie e spese per la campagna.

Attualmente sotto inchiesta da parte dei pubblici ministeri federali e locali, il sig. Santos è stato indagato per false accuse penali sui suoi rapporti finanziari o durante la campagna elettorale.

READ  La Cina ha imposto restrizioni al traffico in Giappone, Corea del Sud poiché il punto covid è in aumento

Proprio questa settimana, sig. Santos, 34 anni, è oggetto di due reclami etici formali. Martedì, due legislatori democratici Presentato un reclamo formale Sig. Ha chiesto al comitato etico bipartisan della Camera di indagare se Santos abbia violato la legge quando ha presentato in ritardo le informazioni finanziarie richieste senza dettagli chiave sui suoi conti bancari e affari.

Il giorno prima, un gruppo di sorveglianza, il Campaign Legal Center, ha invitato la Federal Election Commission a indagare sul membro del Congresso per presunto uso improprio dei fondi della campagna per spese personali, travisando ciò che ha speso e nascondendo le vere fonti dei suoi soldi per la campagna.

Nel 2008 il sig. I funzionari delle forze dell’ordine brasiliane hanno affermato che avrebbero rilanciato le accuse di frode contro Santos.

Sig. La condanna del Cairo, in particolare, del sig. Santos e il membro del Congresso rappresentano un divario significativo tra un’organizzazione unita nella difesa della sua sede, che copre gran parte della contea di Nassau e una parte molto più piccola del Queens nord-orientale.

Segna una netta divisione tra i repubblicani locali e le loro controparti statali e nazionali. Nelle settimane successive alla storia del Times, il presidente della Camera Kevin McCarthy è rimasto in gran parte in silenzio sulla controversia in corso. ha detto a un giornalista Per la CNN, il sig. Non si aspettava che Santos ricevesse incarichi per i comitati di selezione.

Sig. Santos Sig. sostenuto McCarthy Una lunga lotta per diventare Portavoce La scorsa settimana. Ma mentre McCarthy non ha commentato pubblicamente i rapporti di CNBC e The Washington Times, Mr. Un addetto alla campagna del Santos ha detto che il sig. Ha impersonato il capo dello staff di McCarthy.

READ  I pubblici ministeri affermano che un video su Snapchat inviato da Paul Murdoch la notte in cui è stato ucciso è considerato una parte cruciale del caso

Martedì, il leader della maggioranza repubblicana, il rappresentante Steve Scalise della Louisiana, ha chiamato la leadership del partito “internamente” a Mr. Ha detto che avrebbe risposto a domande su Santos, ma ha riconosciuto che “c’erano preoccupazioni” che lui e altri volevano affrontare. Rep. Elise Stefanik di New York, la terza casa repubblicana in classifica, ha detto a un giornalista di Spectrum News “Sta andando a finire da solo.”

Altri repubblicani di base sono stati più espliciti nelle loro condanne. Il rappresentante Nick LaLotta, un altro legislatore di primo mandato che rappresenta parti di Long Island, il mese scorso ha chiesto un’indagine sull’etica della Camera. Anthony D’Esposito, un rappresentante del distretto che comprende parti della contea di Nassau, ha dichiarato martedì a NBC News di sostenere anche un’indagine etica.

Martedì, il rappresentante Dusty Johnson del South Dakota ha dichiarato alla CNN che il sig. Santos ha detto che non crede che dovrebbe far parte dei comitati della Camera “fino a quando non avremo una comprensione più profonda di ciò che è accaduto nella sua campagna”.

Sig. Dopo che Santos ha ammesso al New York Post di aver mentito su parti del suo passato, Mr. Il Cairo, Sig. Ha detto di essere “profondamente deluso” da quelle che ha definito le “scuse pubbliche” di Santos.

Pochi giorni dopo, il sig. Il Cairo, nel 2024, il sig. Se Santos si candiderà di nuovo, ha detto che il comitato della contea di Nassau non lo sosterrà, ma ha detto che il sig. Ha smesso di chiedere le dimissioni del Santos.

READ  Tamar Hamlin di Bills respira da solo e parla con i compagni di squadra, incoraggiandoli per il finale di regular season di domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *