Derek Carr lascia Las Vegas Raiders | I predatori di Las Vegas

Il quarterback dei Las Vegas Raiders Derek Carr ha saltato solo tre partite in nove anni, tutte a causa di un infortunio. Ora, per la prima volta, l’allenatore Josh McDaniels non giocherà mercoledì a causa di quelli che ha definito motivi di prestazione offensiva.

Non solo McDaniels inizierà Jared Stidham per le ultime due settimane, inclusa la partita casalinga di domenica contro i San Francisco 49ers, ma anche Carr sarà inattivo. Il quarterback della squadra di allenamento Chase Garbers sarà il backup.

Guida veloce

Come posso iscrivermi agli avvisi sulle ultime notizie sportive?

mostrare

  • Scarica l’app Guardian dall’App Store iOS su iPhone o cerca “The Guardian” nel Google Play Store su Android.
  • Se hai già l’app Guardian, assicurati di utilizzare l’ultima versione.
  • Nell’app Guardian, tocca il pulsante Menu in basso a destra, quindi Impostazioni (icona a forma di ingranaggio), quindi Notifiche.
  • Attiva le notifiche di gioco.

Grazie per il tuo commento.

I Raiders (6-9) hanno perso due delle ultime tre partite. Carr non ha completato più del 55% dei suoi passaggi nelle ultime quattro partite, e in quel periodo ha effettuato sette intercetti e sei passaggi da touchdown.

“Sicuramente in queste due partite nessuno pensava che avessimo fatto abbastanza offensivamente”, ha detto McDaniels. “Non siamo riusciti a mettere abbastanza punti sul tabellone, quindi non credo che nessuno fosse contento di quello che abbiamo fatto”.

Il ricevitore largo Davante Adams, che ha suonato con Carr al Fresno State, ha aiutato a orchestrare uno scambio dai Green Bay Packers a marzo perché voleva giocare con lui. “Non credo che nessuno qui ne fosse entusiasta”, ha detto Adams della panchina di Carr. “Non sarei qui adesso se non fosse stato per lui. Penso che tutti sappiano cosa provo per lui… Ovviamente sostengo il mio ragazzo. Adams ha detto che il suo focus è sulle ultime due partite piuttosto che su come saranno le sue opzioni dopo la stagione.

L’auto non era nella struttura dei Raiders e Stidham avrebbe dovuto parlare con i giornalisti giovedì. “Devi eliminare l’emozione e l’unica cosa che può essere produttiva è supportare Jarrett in futuro”, ha detto Darren Waller. “I ragazzi sono entusiasti che abbia un’opportunità, quindi ci stiamo radunando intorno a lui e facendogli sapere che crediamo in lui”.

Non interpretando Carr, i Raiders eliminano la possibilità di un grave infortunio che influisca sul suo stato contrattuale. Il club ha tempo fino al 15 febbraio per decidere se rilasciare o scambiare Carr, che dovrebbe pagare 33 milioni di dollari nel 2023.

Anche prima dell’annuncio di mercoledì, c’erano serie domande sul fatto che i Raiders volessero continuare a investire in un quarterback che aveva portato la squadra a due presenze nei playoff.

“Siamo tutti responsabili di dove siamo, e penso che questo (risultato) riguardi l’opportunità di vedere un ragazzo che non l’ha visto giocare in questa situazione contro un paio di buone squadre, ottime squadre”. disse McDaniels. “Derek ha giocato molto a calcio. Dopo la stagione, ci saranno molte valutazioni qui basate su come abbiamo fatto i maggiori progressi, cosa ha più senso per tutti, come possiamo andare avanti.

“Sappiamo che succederà. Ovviamente, speriamo di trovarci in una situazione diversa da quella attuale, ma non è stata presa alcuna decisione. Ad oggi, non è stata presa alcuna decisione. È una decisione presa dopo aver parlato e pensato Questa sarà un’opportunità per vedere quello che abbiamo”. [Stidham].”

McDaniels è più familiare di Stidham, che ha trascorso le tre stagioni precedenti con i New England Patriots. McDaniels era il coordinatore offensivo dei Patriots. Stidham ha completato 32 dei 61 passaggi per 342 yard con due touchdown e quattro intercettazioni in questa stagione, comprese tre partite con i Raiders. Non ha mai iniziato.

Jared Stidham ha lanciato un passaggio all’inizio di questa stagione. Foto: Butch Dill/AP

Carr ha perso solo due inizi di stagione regolare e uno nei playoff. Era a 165 yard dal sorpasso di Dan Marino (35.386) per il terzo maggior numero di yard passate nelle prime nove stagioni di una carriera.

“Non erano conversazioni facili”, ha detto McDaniels del suo discorso con Carr. “Non potrei essere più lusinghiero per lui o per il modo in cui l’ha gestito. Questo è un ragazzo A-1. Ha significato molto per questo posto per molto tempo, e vedremo come va. Non lo sono staremo seduti qui a predire il futuro. Possono succedere molte cose. Prenderemo queste cose come una cosa sola. Affronteremo le cose un giorno alla volta. In questo momento, siamo pronti per il 49.

READ  Un anno dopo il suo infuocato discorso sui diritti di voto, Biden pronuncia un altro discorso in sordina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *