Virgin Cruises, una possibile nuova compagnia di crociera

Sir Richard Branson, imprenditore britannico fondatore del Virgin Group, secondo indiscrezioni sta elaborando piani per ritagliarsi una fetta del mercato crocieristico con la creazione di Virgin Cruises. Investitori esterni sono disposti a sostenere i suoi piani internazionali investendo milioni di dollari.

 

Branson_virgin

 

Secondo il canale d’informazione Sky News, Virgin Group gestito da Richard Branson, ha preso contatto con la società di consulenza aziendale statunitense Allen & Co, per valutare in dettaglio un’ operazione che prevede l’entrata nel mercato crocieristico, con la creazione di una compagnia di crociera che secondo le prime indicazione si chiamerebbe Virgin Cruises e dovrebbe avere la sua sede negli Stati Uniti d’America.

Dipendenti di Virgin, coinvolti nel progetto per la realizzazione di Virgin Cruises, hanno riferito che attualmente la società si trova in una fase iniziale di analisi di mercato. Inoltre si sono svolti già i primi colloqui con le banche per una somma complessiva di circa 1 miliardo di dollari che potrebbero servire per finanziare le prime navi da crociera.

Richard Branson in passato ha dimostrato di essere capace nel posizionarsi con il marchio Virgin in settori come l’aviazione, il trasporto ferroviario, oppure nelle telecomunicazioni. Virgin Group è un gruppo di società separate che utilizzano il marchio Virgin. Le principali aree di interesse sono i viaggi, l’intrattenimento e i media oltre a molti altri.

Il mercato crocieristico è considerato uno dei pochi settori turistici che anno dopo anno registrano un aumento degli ospiti ed è quindi ben probabile che un ulteriore gruppo si voglia ritagliare una fetta di questo mercato. Staremo a vedere se queste indiscrezioni nei prossimi anni si concretizzeranno e se Virgin Cruises divernterà realtà.

 

Richard Branson

è un imprenditore britannico, fondatore del Virgin Group. Biografia Da bambino era molto indietro