Articoli

Carnival Horizon è il nome della nuova nave di Carnival Cruise Line

Si chiamerà Carnival Horizon la prossima nave di Carnival Cruise Line con messa in servizio prevista per marzo del 2018.

Seconda nave da crociera della Classe Vista realizzata da Fincantieri avrà una stazza lorda pari a 133’500 tonnellate e potrà ospitare 3’934 passeggeri.

Video della Classe Vista:

Iniziati i lavori per “Carnival Vista”, futura ammiraglia Carnival

Con la posa in bacino del primo blocco nave, una sezione del peso di circa 500 tonnellate, si è svolta oggi 14 ottobre, presso lo stabilimento di Monfalcone, la cerimonia che ha segnato l’inizio dei lavori in bacino della nuova nave passeggeri “Carnival Vista”.

 

Carnival Vista

Iniziati i lavori per “Carnival Vista”, futura ammiraglia Carnival

Continua a leggere

Crociere: mercato 2013 in crescita ma ridimensionata la presenza nel Mediterraneo nel 2014

Il settore crocieristico è in continua crescita e per la fine del 2013 dovrebbe incassare ben 36,2 miliardi di dollari, un incremento del 4,5 per cento rispetto all’anno precedente. Aumentato anche il numero di passeggeri secondo i dati del Travel Monitor della Ipk International, raggiungendo quasi i 21 milioni di ospiti. Per l’anno prossimo le compagnie di crociera si orienteranno molto ai mercati emergenti, questo a scapito del Mediterraneo.

Diverse le compagnie di crociera che per la prossima stagione 2014 nel Mediterraneo si ritirano, diminuendo la loro presenza, oppure cancellando del tutto questa regione dal loro catalogo a favore di mercati emergenti, come l’Australia oppure rafforzando la presenza con partenze dagli Stati Uniti.

 

Crociere

Drastica riduzione delle navi da crociera nel Mediterraneo per il 2014.

Continua a leggere

Carnival Cruise Line: i lavori a bordo della Carnival Destiny procedono

I lavori di ristrutturazione, a bordo della Carnival Destiny che debutterà il 5 di maggio 2013 con il nome di Carnival Sunshine, procedono a ritmo serrato. Ben 3’000 gli operai provenienti da oltre quaranta Nazioni coinvolti presso gli stabilimenti Fincantieri per questo progetto di una valore complessivo di oltre 155 milioni di dollari.

Si tratta del progetto di restyling più grande mai compiuto a bordo di una nave da crociera, cerati nuovi spazi pubblici, rinnovate tutte le cabine e aggiunte ben 182 nuove sistemazioni.

Il viaggio inaugurale della nuova Carnival Sunshine è stato posticipato dal 4 di aprile al 5 di maggio. Ulteriori articoli possono essere consultati al seguente link: http://goo.gl/LTq6C

,

Carnival Cruise Line: la Carnival Dream crociere da Port Canaveral

Carnival Cruise Lines rafforza il posizionamento per il 2014 della nave da crociera Carnival Dream sul porto di Port Canaveral, in Florida.  Carnival Dream offrirà itinerari da 5 a 8 notti operativi da maggio 2014 a marzo 2015, diventando l’unità con la più ampia programmazione in partenza dall’home-port della Florida.
Si consolida la leadership caraibica della compagnia, che con circa 1.250 itinerari proposti porta ogni anno in crociera 3,6 milioni passeggeri.Le nuove crociere di 8 notti alternano i Caraibi Meridionali con scali ad Aruba, Curacao e Grand Turk a quelli Orientali con scali a St.Maarten, Tortola, St. Thomas e Grand Turk. Invece le crociere di cinque notti faranno scalo a Key West, Nassau e Freeport.Infine, Carnival Dream effettuerà anche una nuova crociera di 7 notti, operativa una volta al mese con scali a Grand Turk, San Juan, St. Thomas e Nassau.

Carnival Cruise Line: testimonianze e foto scattate a bordo della Carnival Triumph

Giovedì scorso, 15 febbraio 2013, la nave da crociera in avaria Carnival Triumph è arrivata nel porto di Mobile in Alabama, nel sud degli Stati Uniti, al termine di una crociera da incubo per i 3’143 passeggeri e dei 1’086 membri dell’equipaggio. Passione Crociere ha raccolto una vasta scelta di foto scattate a bordo e testimonianze da parte dei passeggeri.

Nel fine settimana scorso, un incendio in sala macchine, aveva lasciato la nave da crociera Carnival Triumph, appartenetene alla compagnia statunitense Carnival Cruise Line, senza motori e senza elettricità nel Golfo del Messico, con le cucine e i bagni bloccati. La Carnival Triumph è stata rimorchiata per giorni, mentre i passeggeri andavano avanti a panini in condizioni igieniche disastrose.

Continua a leggere