,

Silversea: nuova nave nel segmento expedition a partire da marzo 2014

Silversea Cruises leader mondiale nel segmento delle crociere di lusso, da marzo 2014, offrirà nuove e remote destinazioni con l’introduzione della nuova nave Silver Discoverer che ospiterà 128 passeggieri. A bordo di Silver Discoverer, gli ospiti potranno esplorare aree remote come, Micronesia, Melanesia, Polinesia oltre all’Estremo Oriente Russo, Sud-Est Asiatico, Nuova Zelanda e Australia, incluso uno dei tesori nascosti, “Il Kimberley”.

 

Silver Discoverer

Silver Discoverer nuova nave di Silversea Cruises.

Silver Discoverer, entrerà a far parte della flotta Silversea Expedition, che già comprende Silver Explorer e Silver Galapagos. Dal 2008, anno del lancio della Silver Explorer, Silversea Cruises si è potuta affermare anche nel segmento expedition, ultra-luxury.

Gli ospiti potranno vedere paesaggi straordinari, avvicinarsi alla vita e alla fauna marina, visitare luoghi selvaggi e vedere scenari unici nel loro genere. Tutto questo in un contesto di sintonia con l’ambiente e con i maggiori esperti di spedizioni riconosciuti a livello mondiale.

Silver Discoverer entrerà a far parte della flotta da marzo 2014, nel frattempo subirà una ristrutturazione.

La nave ospiterà 128 persone, numerosi servizi a bordo, tra cui 12 gommoni e una barca con un fondo di vetro per l’esplorazione della vita marina, una piscina, una palestra e un salone di bellezza, un ristorante e una piscina con barbecue, una sala conferenze e una sala panoramica. Ha una stazza lorda di 5.218 tonnellate, è lunga 106 metri e larga 15 metri. Gli ospiti potranno beneficiare anche della vasta conoscenza ed esperienza del team altamente qualificato della squadra dell’ Expeditions di Silversea, composto da 11 esperti, biologi marini, geologi e naturalisti.

Enzo Visone, CEO di Silversea Cruises, ha commentato: “E ‘giusto che, in occasione del nostro 20 ° anniversario, la nostra compagnia continui con questa nuova nave, la tradizione di Silversea, di raggiungere alcune delle zone più remote del mondo. Silver Discoverer, porterà i nostri ospiti ancora più vicini ai paesaggi mozzafiato, ai luoghi storici e alle destinazioni ecologicamente importanti. Tutto nel comfort e nello stile di Silversea e con una delle più belle navi da spedizione che oggi operano in questo settore” -conclude Visone.

La nave è stata costruita nel 1989 e batezzata come Oceanic Grace, attiva sul mercato crocieristico giapponese. Successivamente la nave è passata alla compagnia indonesiana Spice Crociere Islanda con il nome di Odyssey Oceanic. Nel 1999, la società statunitense Clipper Cruise Line ha acquistato la nave rinominandola Clipper Odyssey.

 

I viaggi a bordo della Silver Discoverer’s 2014: 

  • The Kimberley – Australia’s Hidden Treasure – Aprile 2014 – 11 giorni
  • Wild Siberia: The Sea of Okhotsk – Giugno 2014 – 19 giorni
  • Indonesia – Marzo 2014 – 17 giorni
  • Micronesia, Melanesia, Polynesia – Novembre 2014 – 18 giorni