,

Royal Caribbean: nel 2014 lascierà il porto di Genova

La compagnia da crociera  Royal Caribbean International  nel 2014 lascierà Genova, quanto riporta il portale online ANSA.it.  ”Purtroppo a causa della debolezza del nostro aeroporto, concentrando le attività’ di home port per le crociere dall’Italia sui porti di Civitavecchia e Venezia. Questa decisione significherà’ per il terminal di Stazioni Marittime un perdita di circa 130 mila passeggeri in un anno”. Lo spiega il consigliere regionale del Gruppo Misto Raffaella Della Bianca.

Da quanto riportato da Passione Crociere, sono diverse le compagnie di crociera che per il 2014 ridimensionano la loro presenza nel Mediterraneo. Accedi all’articolo: http://goo.gl/QQevr

”Ho presentato l’ennesima interrogazione per sapere a che punto siamo con la vendita delle azioni, la tempistica e per quale motivo esiste una palese diffidenza ad affidare la gestione del Cristoforo Colombo alla Camera di Commercio”. Secondo il consigliere regionale la ”non esiste una concreta politica di rilancio dello scalo genovese, che dovrebbe essere una priorità’ per il futuro turistico. In un momento in cui l’economica arranca, c’e’ un evidente lassismo da parte degli enti sulla questione della vendita dell’aeroporto Colombo. Un aeroporto che funziona e’ strategico per il territorio, ma purtroppo la Liguria non ha un piano della logistica e della mobilita’ a causa della frammentazione della delega tra più’ assessori”.

Fonte: ANSA.it