Quantum of the Seas: una nave da crociera “SMART”

Con Quantum of the Seas procedure di imbarco in 10 minuti; tracciabilità del bagaglio in tempo reale; il primo dei 40.000 tablet Windows per il personale di bordo; opzioni di scelta eccezionalmente variegate e un robot in grado di preparare i drink.

La nuova nave da crociera di Royal Caribbean International, Quantum of the Seas, vanta un livello di tecnologia a bordo senza precedenti, in grado di amplificare da un punto di vista tecnologico il piacere della vacanza anche per i viaggiatori più esigenti.

 

Quantum of the Seas nave da crociera smart

Quantum of the Seas: una nave da crociera “SMART”

“Le crociere ricordano un passato romantico ma sono anche aperte verso un futuro brillante, avventuroso e all’avanguardia” – ha affermato Richard D. Fain, presidente e CEO di Royal Caribbean Cruises Ltd. – “Eravamo deterimnati a sfruttare tutto ciò che di meglio offre la moderna tecnologia, trasformarlo in proposte mozzafiato a bordo delle nostre navi ed eliminare dalla vacanza qualsiasi senso di frustrazione. La perfetta combinazione di serenità e flessibilità di questa nave renderebbe orgoglioso un maestro yoga.”

La connessione a banda larga permette agli ospiti un collegamento costante e veloce, sistemi facili da usare ampliano la gamma di scelte a disposizione e semplificano la programmazione; la tecnologia RFID velocizza il processo di imbarco e permette una costante tracciabilità del bagaglio.

La tecnologia orientata al cliente a bordo di Quantum of the offre agli ospiti sei diversi servizi davvero SMART

 

SMART Check-In: Imbarco a tempo record

Una vacanza a bordo di Quantum of the Seas inizia a casa, dove è possibile generare i documenti di imbarco online, caricare la propria foto identificativa e ricevere una conferma d’imbarco digitale. Una volta arrivati al terminal di partenza, gli ospiti di Royal Caribbean potranno evadere tutte le procedure di imbarco in soli 10 minuti senza passare dal banco check-in, compilare moduli o restare in coda.

Potranno inoltre rintracciare i bagagli in tempo reale utilizzando il proprio smartphone. Al punto di raccolta verrà applicato sul bordo del bagaglio un’etichetta con tecnologia RFID e gli ospiti potranno monitorare il trasferimento delle proprie valigie fino alla consegna finale in cabina. Alla partenza tutto il processo sarà invertito.

 

Concierge SMART: Grande flessibilità a portata di mano

Quantum of the Seas offre incredibili braccialetti con tecnologia RFID che, con un semplice tocco, permettono di orientarsi sulla nave, effettuare acquisti a bordo, aprire la porta della cabina e molto altro ancora.

Semplicità ed efficienza sono anche le caratteristiche principali delle due nuove app che regalano agli ospiti la piena libertà di scelta durante la crociera: il Cruise Planner permette di prenotare in anticipo un tavolo al ristorante, un’escursione a terra, appuntamenti nel centro benessere, mentre Royal iQ è un’app da scaricare che offre stazioni iQ indipendenti su tutta la nave. Quest’ultima applicazione permette agli ospiti di gestire i dettagli della propria crociera, grazie ad un calendario che mostra in tempo reale gli appuntamenti programmati, e di comunicare fra loro utilizzando la linea telefonica e l’invio di messaggi.

“Ogni minuto di vacanza è estremamente prezioso, soprattutto a bordo di Quantum of the Seas, dove c’è molto da vedere e da fare” – ha dichiarato Lisa Lutoff-Perlo, Executive Vice President Operations di Royal Caribbean International. – “I nostri ospiti possono ora personalizzare la propria crociera in anticipo in modo da godere ogni singolo minuto della vacanza, dal momento in cui salgono a bordo. In sostanza, abbiamo restituito al cliente il suo primo giorno di crociera!”

“Tutte queste innovazioni, portano una nuova luce sulla capacità della compagnia crocieristica di ottimizzare i tempi” – ha affermato Lutoff-Perlo. – “Ogni minuto di tempo risparmiato è un minuto che si aggiunge alla vacanza dei nostri ospiti”.

 

 

Connessione SMART: Download super-veloci

Quantum of the Seas utilizza connessioni a banda larga straordinarie grazie alla partnership con O3b Networks. Con una velocità di connessione paragonabile a quella a terra, gli ospiti possono navigare in rete 24 ore al giorno, tutti i giorni della settimana, indipendentemente dal dispositivo che utilizzano. Possono, inoltre, guardare film in streaming, controllare la propria posta elettronica, condividere immagini tramite i social network e fare video-conferenze anche in mezzo all’oceano.

“Anche se la vacanza serve per allontanarsi da tutto questo, i nostri ospiti non vogliono perdere la possibilità di collegarsi in rete!” – ha detto Lutoff-Perlo. – “La nostra connessione satellitare rende possibile cose che in passato erano impensabili ed è questo che rende differente il modo in cui i nostri ospiti vivono l’esperienza a bordo di Royal Caribbean”.

Inoltre, la velocità di connessione a bordo di Quantum of the Seas permette di trasformare uno dei SeaPods nel SeaPlex in una live suite di videogiochi dove gli ospiti potranno utilizzare la Xbox Live e sfidare giocatori di tutto il mondo.

 

Esperienze SMART: Martini shakerati e schermi ruotanti

La tecnologia a bordo di Quantum of the Sea regala anche momenti di grande effetto. Su un palco centrale è stato situato il nuovissimo Bionic Bar, che con i suoi robot cattura l’attenzione di tutti i presenti. Gli ospiti effettuano un ordine con il proprio tablet e poi si divertono a guardare i baristi robotici intenti a miscelare i diversi cocktail.

I robot a bordo di Quantum of the Seas presenteranno anche un altro intrattenimento mozzafiato: i sei Roboscreens nella sala Two70 regaleranno agli ospiti rappresentazioni a sorpresa durante ogni crociera con piacevoli scenografie, innalzandosi e volteggiando da solisti o in gruppo. Un’altra innovazione, che non mancherà di sorprendere gli ospiti a bordo, è il Vistarama: si tratta di pareti in vetro che si elevano dal pavimento al soffitto e che si trasformano in uno sfondo sul quale è possibile proiettare qualsiasi tipo di scena, reale o immaginaria, compreso lo spettacolo multidimensionale Starwater.

Quantum of the Seas sfrutterà la tecnologia anche in modo molto funzionale. Le cabine sono dotate di prese USB per la ricarica dei dispositivi nonché di un sistema di illuminazione efficiente a basso impatto ambientale. Tutte le cabine interne senza finestre sono provviste di Balconi Virtuali che riproducono immagini e suoni del mare in tempo reale su schermi LED di 80 pollici, garantendo una vista in ogni cabina.

 

Servizio SMART: Migliore connessione dell’equipaggio con gli ospiti e con i propri cari

I vantaggi derivanti dalla tecnologia presente su Quantum of the Seas si estendono anche all’equipaggio. Grazie ad app personalizzate, i membri dell’equipaggio potranno memorizzare i gusti e le preferenze degli ospiti innalzando un servizio già notevolmente personalizzato ad un livello più elevato. Sia che un ospite preferisca cibi senza glutine, o partecipare ad uno spettacolo in prima serata oppure ricevere un massaggio shiatzu, le caratteristiche SMART della nave permettono allo staff di anticipare qualsiasi necessità.

Queste caratteristiche tecnologiche danno alla compagnia crocieristica l’opportunità di rendere la vita più semplice anche allo staff di bordo di Quantum of the Seas: tutti i membri dello staff di Royal Caribbean saranno dotati di un tablet Microsoft con una serie di servizi e app che potranno usare a loro piacimento. Dal momento che gli aggiornamenti tecnologici sono effettuati su tutta la flotta della compagnia crocieristica, ogni dipendente a bordo delle navi di Royal Caribbean riceverà un tablet – per un totale di 40.000 dispositivi.

“Gli uomini e le donne che lavorano per Royal Caribbean e che permettono di creare un’esperienza di vacanza eccezionale per i nostri ospiti, sono i veri eroi e questo regalo dimostra in modo tangibile il nostro apprezzamento” – ha affermato Fain. “Vogliamo usare questa tecnologia non solo per regalare ai nostri ospiti una vacanza migliore, ma anche per permettere al nostro personale di potersi mettere in contatto più facilmente i propri famigliari, come mai prima d’ora”.

 

Sostenibilità SMART: Più pulito e più ecologico

La tecnologia ha giocato un ruolo importante anche per rendere la nave maggiormente eco-compatibile. Sono stati utilizzati modelli computerizzati ed altamente sofisticati per ridurre il consumo energetico della nave con una configurazione dello scafo e del design del motore più efficiente e con dispositivi per il risparmio energetico. Sono state eliminate le lampadine ad incandescenza e l’intera illuminazione della nave viene effettuata con LED a bassa energia o lampadine fluorescenti. Grazie all’uso di sensori di movimento, le luci nei corridoi e nelle sale si spegneranno se non sarà rilevata alcuna presenza.

Le navi della classe Quantum hanno 18 ponti, una stazza lorda di 167.800 tonnellate e 2.090 cabine per ospitare fino a 4.180 ospiti in sistemazione doppia. Quantum of the Seas salperà dal porto di New York, e più precisamente da Cape Liberty, per la stagione inaugurale, prima di fare rotta per il suo nuovo homeport di Shangai (Baoshan), in Cina. Anthem of the Seas farà il suo debutto a Southampton, Regno Unito, nell’aprile 2015 e proporrà itinerari nel Mar Mediterraneo.

[hr top]