MSC Crociere: presentato il nuovo servizio di accoglienza al porto di Bari

Si è tenuta questa mattina, 20 maggio 2013,  presso gli storici locali del Circolo della Vela di Bari la conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio di accoglienza dedicati ai crocieristi di MSC Crociere. Ad illustrare i dettagli c’erano il Presidente dell’Autorità Portuale del Levante Francesco Mariani, il Presidente del Circolo della Vela Simonetta Lorusso e l’Area Manager MSC Crociere Beppe Lupelli.

Grazie a questo nuovo servizio, durante gli scali di Bari delle navi della Compagnia, tutti i passeggeri vengono accolti negli eleganti e confortevoli locali del Circolo, con standard di ospitalità in linea con gli elevati servizi offerti da MSC Crociere a bordo delle proprie navi.

 

Il porto di Bari

Il porto di Bari

E’ la prima volta che un manufatto storico – le vecchie stalle del Molo Borbonico – funzionalmente e finemente recuperate, vengono adibite a struttura di accoglienza a servizio del traffico crocieristico.

L’Autorità Portuale del Levante– ha detto il Presidente Francesco Mariani – persegue l’obiettivo dell’ottimizzazione dell’uso delle strutture portuali in un contesto di assoluto pregio, con l’obiettivo, non secondario di rendere fruibili anche ai passeggeri parti del porto, di storico valore, attraverso l’utilizzo di spazi e percorsi fortemente attrattivi. Non si tratta solo del consolidamento dell’offerta ricettiva, che è evidentemente un ingrediente importante – ha spiegato ai giornalisti il presidente dell’AP Levante- ma dello sviluppo, sempre più polifunzionale, del potenziale strutturale, anche attraverso operazioni di rilancio del waterfront., attraverso l’utilizzo di tutti gli elementi che consentono di riaprire la città al mare, reintegrando quest’ultimo nel tessuto urbano e recuperandolo alla fruizione collettiva.

Grande soddisfazione ha espresso anche la dott.ssa Simonetta Lorusso, presidente del Circolo della Vela, la quale ha ringraziato la Capitaneria di Porto e l’Autorità Portuale del Levante per l’ottimo livello di sintesi e coordinamento raggiunto con i soggetti istituzionali, circostanza, questa, che ha consentito di sviluppare una nuova e lungimirante collaborazione pubblico-privata che rappresenta oggi un’ottima opportunità di valorizzazione del territorio.

“MSC Crociere e il porto di Bari fissano un altro importante tassello nel quadro di iniziative volte a migliorare una sempre più proficua collaborazione, che ha portato la Compagnia a consolidare anche nel 2013 la sua posizione di leadership nel capoluogo pugliese, forte dei circa 300.000 passeggeri movimentati durante i 64 scali previsti, e generando un considerevole beneficio economico per il sistema turistico“ ha affermato Beppe Lupelli. “Il nostro obiettivo è di consolidare ulteriormente una sinergia che sussiste ormai da anni con il territorio, attraverso un impegno reciproco e costante; e quest’anno con orgoglio metteremo a disposizione dei nostri crocieristi una struttura di accoglienza di primissimo livello, a completamento di una già eccellente offerta in termini di servizi ed ospitalità. Il Circolo della vela, un’associazione storica, sarà infatti messo a disposizione per le operazioni d’imbarco e sbarco di tutti i nostri crocieristi diretti verso gli itinerari del Mediterraneo orientale a bordo delle navi MSC Fantasia e MSC Divina” ha concluso Lupelli.