Majesty of the Seas rimane parte di Royal Caribbean, con nuove attrazioni

Internet veloce e gratuito, nuove entusiasmanti attrazioni e nuovi itinerari da Port Canaveral e Tampa per accompagnare gli ospiti in avventure senza eguali a bordo di Majesty of the Seas.

 

Majesty of the seas

Majesty of the Seas rimane parte di Royal Caribbean, con nuove attrazioni

 

A grande richiesta, Majesty of the Seas continuerà ad offrire brevi crociere con Royal Caribbean International. La compagnia crocieristica annuncia che la nave farà base nel porto di Port Canaveral, nella “Space Coast” della Florida, a partire dall’estate 2016.

Prima di iniziare la sua stagione da Port Canaveral, da dove salperà verso le Bahamas, Majesty of the Seas entrerà in bacino di carenaggio per essere sottoposta ad ampi lavori di ammodernamento, che la doteranno di nuove ed entusiasmanti attrazioni.

Novità a bordo della Majesty of the Seas

Voom, la rete internet più veloce disponibile in alto mare, sarà a disposizione gratuitamente e illimitatamente degli ospiti della Majesty of the Seas, consentendo loro di rimanere connessi e condividere le emozioni della vacanza con amici e parenti, oltre che di godere della visione di film e dell’ascolto di musica in streaming.

Tra le nuove ed entusiasmanti novità a bordo della Majesty of the Seas, un emozionante scivolo acquatico per ospiti di tutte le età, vasche idromassaggio per famiglie, uno schermo gigante a bordo piscina e tante altre attività di intrattenimento, tra cui la DreamWorks Experience con Shrek, Fiona e altri amatissimi personaggi dei film d’animazione DreamWorks Animation.

Un casinò ancora più ricco offrirà ai giocatori una varietà di moderne slot machines e giochi da tavolo; inoltre gli ospiti delle suite potranno godere di servizi esclusivi che fanno parte del nuovo programma dedicato recentemente potenziato.

Tante anche le nuove proposte enogastronomiche a bordo, tra cui Izumi, che offre cucina giapponese con gustosi sushi rolls e sashimi; la Sabor Taqueria, che propone un menù di deliziosi piatti messicani da gustare all’aperto; e lo Chef’s Table, un’esperienza esclusiva ospitata dall’Executive Chef e dal Sommelier, per una cena intima con ottimi abbinamenti di vino.

Itinerario

Majesty of the Seas proporrà crociere di 3 e 4 notti alle Bahamas con scalo a CocoCay, l’isola privata della compagnia: molto apprezzato tra gli ospiti, questo paradiso tropicale offre spiagge di sabbia bianca e acque turchesi distribuite su 140 ettari di vegetazione lussureggiante. Quest’esclusiva isola delle Bahamas – riservata esclusivamente agli ospiti Royal Caribbean – dispone di un parco acquatico e uno scivolo d’acqua, beach volley e calcetto, snorkeling e altre attività ricreative acquatiche.

Il trasferimento di Majesty of the Seas consentirà alla compagnia crocieristica di posizionare Rhapsody of the Seas (che avrebbe dovuto coprire i brevi itinerari alle Bahamas partendo da Port Canaveral) a Tampa, che potrà così offrire crociere di sette notti nei Caraibi Occidentali nell’inverno 2016. I nuovi itinerari consentiranno agli ospiti di avere una scelta più ampia nella Florida centrale e aiuteranno Royal Caribbean ad aumentare il numero di destinazioni negli Stati Uniti. Da qui, i crocieristi potranno trovare porti convenientemente accessibili da cui imbarcarsi alla volta delle esclusive avventure caraibiche.

Le prenotazioni per la stagione inaugurale di Majesty of the Seas a Port Canaveral sono già disponibili per itinerari in partenza dal 27 maggio 2016. Le prenotazioni delle crociere di Rhapsody of the Seas da Tampa sono aperte per le partenze dal 3 dicembre 2016.
[hr top]