Madrine di battesimo le vere protagoniste

Il portale Dreamlines, uno dei più grandi portali online per la vendita delle crociere nonché il più importante nel mercato tedesco, presenta le madrine di battesimo più celebri per i giganti del mare.

 

Quantum of the Seas, cerimonia di battesimo

Madrine di battesimo le vere protagoniste

 

Per l’inaugurazione delle navi, le compagnie armatrici scelgono per lo più illustri signore dal mondo cinematografico, televisivo e della musica e perfino dal mondo regale inglese. Anche se da qualche anno le compagnie sempre più cercano madrine di battesimo “sconosciute” al pubblico di massa come ad esempio proprietari di agenzie di viaggio, persone attive presso associazioni di beneficenza oppure tra i stessi passeggeri. Un padrino, così vuole la tradizione, sarebbe un cattivo presagio.

Il 5 Giugno la compagnia TUI Cruises ha festeggiato l’ampliamento della sua flotta. Per il battesimo della nuova nave, Franziska van Almsick, ex campionessa di nuoto tedesca, prima di onorare la nave col proprio nome, come è solito, ha rotto contro la fiancata della nave una bottiglia di Champagne, augurando buona fortuna alla new-entry della compagnia.

Lo scorso marzo la regina Elisabetta II ha battezzato la “Britannia”, la nave più grande della compagnia inglese P&O, con una capacità passeggeri di 3.600 persone. A Southampton, la regina ha lanciato la tradizionale bottiglia di Champagne contro la nave, prima del primo viaggio inaugurale della nave verso il Mediterraneo. Per la Regina Elisabetta non si è trattata certamente di una prima volta: in passato ha infatti dato il nome alla così chiamata “Queen Elizabeth” della Cunard.

 

Madrina di battesimo

Madrine di battesimo le vere protagoniste

 

Sempre dalla famiglia reale Inglese, Kate Middleton ha battezzato, la duchessa di Cambridge ha inaugurato “Royal Princess” e la Gemella “Regal Princess” di Princess Cruise

Audrey Hepburn nel marzo del 1989 ha inaugurato la “Star Princess”. La cerimonia si è svolta sotto il cielo azzurro della Florida, qualche ora prima della prima grande partenza della nave per i Caraibi.

Sarebbe piaciuto ad ogni fan della serie televisiva Sex and the City essere presente al battesimo della “Norwegian Dawn” della Norwegian Cruise Line. La protagonista dell’inaugurazione è stata Kim Cattrall, meglio conosciuta come Samantha Jones, dalla serie cult americana. La nave è stata battezzata nel 2015 a New York.

L’attrice di fama mondiale Sophia Loren è non solo una delle star più famose di sempre ma anche la “madrina” della navi MSC Crociere. L’ultima nave ad essere stata battezzata da Loren è stata la MSC Preziosa.

Whoopi Goldberg invece è madrina della “Serenade of the Seas”di Royal Caribbean international. La cerimonia si è svolta nel 2003 a New York.

L’AIDA Aura ha ricevuto la sua “doccia di Champagne” da Heidi Klum. Nel 2003 la ex modella e presentatrice televisiva ha battezzato a Warnemünde, sul Mar Baltico, la terza nave della compagnia Aida Cruises.

Disney Cruise Line ha lasciato il segno nella storia del battesimo delle crociere quando, nel 1999 ha utilizzato per la prima volta una figura dal mondo animato per l’inaugurazione della “Disney Wonder”. Campanellino, dal cartone di Peter Pan, ha ricoperto il ruolo di madrina per la nave.

Un’altra pietra miliare nel settore è stata segnata dalla Royal Caribbean, quando Fiona, personaggio tratto dal film di animazione “Schreck” ha celebrato la “Allure of the Seas”.

Accedi al portale di dreamlines.it
[hr top]