Iniziata la costruzione della quarta nave da crociera della classe Oasis

Oasis of the Seas, Allure of the Seas e la terza nave della classe Oasis accoglieranno presto in famiglia un nuovo arrivo. E’ infatti avvenuto oggi, 3 febbraio, il taglio della lamiera per la quarta nave Oasis, la cui consegna è programmata per il 2018.

classe oasis

 

Il taglio della lamiera, che segna ufficialmente l’inizio dei lavori di costruzione, ha avuto luogo presso il cantiere navale STX France di Saint-Nazaire, in Francia, dove è in fase di realizzazione anche la terza nave di questa classe.

La classe Oasis ha conquistato l’industria crocieristica grazie all’introduzione, nel 2009, di Oasis of the Seas, una nave caratterizzata da un design rivoluzionario con una sovrastruttura separata e dal concetto dei “quartieri di bordo” con sette diverse aree tematiche. Con una stazza lorda di 225.282 tonnellate, 16 ponti e 2.700 cabine, le navi della classe Oasis hanno introdotto altre innovazioni straordinarie per il settore navale, come la Zip line, alta circa 25 metri, una giostra realizzata a mano, il primo bar in movimento Rising Tide, il favoloso Aqua Theatre per spettacoli acquatici e il Central Park con oltre 12.000 piante e alberi veri.

La classe Oasis offre inoltre attrazioni esclusive che si possono trovare solo a bordo delle navi Royal Caribbean, come il simulatore di surf FlowRider, le vasche idromassaggio a sbalzo sul mare, una pista di pattinaggio su ghiaccio, il parco acquatico H2O per i bambini e la Royal Promenade, un grande viale interno che misura quasi quanto l’intera lunghezza della nave e offre una vasta scelta di ristoranti, saloni, boutique e molto altro ancora.

Oasis of the Seas e Allure of the Seas sono impregnate in crociere alternate di 7 notti nei Caraibi Occidentali e Orientali, con partenze rispettivamente ogni sabato e domenica da Fort Lauderdale, in Florida, verso i meravigliosi e caldi lidi caraibici. Per la prima intera stagione europea della classe Oasis nel 2015, Allure of the Seas farà base a Barcellona, in Spagna, e a Civitavecchia, in Italia, con scalo a Palma di Maiorca, Marsiglia, La Spezia e Napoli, da maggio a ottobre.

Nei prossimi mesi verranno svelati i dettagli delle due navi di classe Oasis attualmente in costruzione.
[hr top]