Crociere: nuova sfida per Foschi in Asia per il Gruppo Carnival

Nuova sfida professionale per l’ex presidente di Costa Crociere Pier Luigi Foschi nominato CEO della nuova unità Carnival in Asia. Carnival Corporation ha nominato Foschi supervisore delle strategie di crescita del Gruppo Carnival in Asia, avrà la responsabilità di costituire i nuovi uffici a Singapore e guidare le varie unità operative del Gruppo nel perseguire le loro strategie in Asia.

 

Foschi ha maturato una grande esperienza nel mercato asiatico, sovrintendendo il primo ingresso di Costa in Asia nel 2006. Il presidente di Carnival, Micky Arison precisa: “Essendo l’Asia una parte molto importante della nostra strategia globale, è per noi fondamentale aumentare la nostra presenza nella regione. Pier è il candidato ideale per questo nuovo ruolo e, tenuto conto del suo minor impegno operativo in Costa, siamo molto felici che abbia accettato di supervisionare le nostre strategie di crescita in questa regione emergente per il settore delle crociere”. 

Attualmente, le navi da crociera di Carnival Corporation che offrono viaggi in Asia sono tre: due navi di Costa Crociere basate in Cina e Singapore e una della Princess Cruises, che lancerà una serie di crociere dal Giappone a partire dalla primavera.

[hr top]