,

Fincantieri da inizio a due progetti importanti a Marghera e Palermo

Due momenti importanti per i cantieri navali Fincantieri di Marghera e Palermo con la cerimonia del taglio della prima lamiera della nuova nave da crociera di Holland America Line rispettivamente il taglio della prima lamiera a Palermo che da inizio al progetto di MSC Crociere che prevede l’allungamento delle quattro navi della classe Lirica.

 

Fincantieri da inizio a due progetti importanti a Marghera e Palermo

Fincantieri da inizio a due progetti importanti a Marghera e Palermo.

 

Si è svolta ieri, 04 febbraio 2014, presso Fincantieri di Marghera (Venezia) la cerimonia del taglio della prima lamiera della nuova nave da crociera, che il cantiere realizzerà per la società armatrice Holland America Line. A rappresentare la compagnia di crociera attiva nel segmento premium erano presenti Stein Kruse, President e Ceo di Holland America Line, mentre per Fincantieri Antonio Quintano, direttore dello stabilimento.

La nuova unità di Holland America Line avrà una stazza lorda di 99.000 tonnellate, potrà ospitare a bordo 2.660 passeggeri, sarà consegnata nell’autunno del 2015 e si aggiungerà alla flotta a cinque anni dalla nave Nieuw Amsterdam, consegnata a Marghera nel 2010. Sarà la quindicesima nave da crociera costruita da Fincantieri per la compagnia Holland America Line e la prima di una nuova e innovativa classe di navi.

A Palermo invece, Fincantieri ha iniziato con la realizzazione del progetto da 200 milioni di euro assegnato dalla compagnia MSC Crociere, che prevede l’allungamento di quattro navi della flotta MSC Crociere.

Il progetto, chiamato “Programma Rinascimento”, impegnerà il cantiere di Palermo per quasi due anni e interesserà le quattro navi della classe Lirica ( MSC Armonia, MSC Sinfonia, MSC Opera e MSC Lirica). Al termine dei lavori le navi attualmente lunghe 250 metri, saranno di 275 metri con una stazza di circa 65.000 tonnellate e saranno in gradi di ospitare 2.700 viaggiatori rispetto agli attuali 2.200 di oggi, questo grazie all’aggiunta di circa 200 cabine per nave. Il programma prevede anche l’aggiunta di spazi dedicati all’intrattenimento. La prima nave ad entrare in bacino sarà MSC Armonia il 31 agosto 2014.

[hr top]