, ,

Diario di bordo: imbarco a bordo della celebrity Millennium e due giorni a Hong Kong

23 e 24 dicembre 2012. Partiti dall’aeroporto milanese di Malpensa verso le 19:00 di sabato 22 dicembre con scalo a Monaco in Germania, abbiamo raggiunto l’indomani l’aeroporto di Hong Kong dopo circa undici ore di volo a bordo di un Airbus A340 della compagnia tedesca Lufthansa, verso le 16:00 (ore locali).

 

Airbus A340 della Lufthansa, foto Passione Crociere.

Durante il viaggio verso il terminale delle crociere a bordo di un taxi abbiamo già potuto raccogliere le prime impressioni di questa metropoli.  Hong Kong, con più di 7.1 milioni di abitanti distribuiti in una superficie, pari a 1’100 chilometri quadrati, dove le tradizioni cinesi convivono con il mondo frenetico e capitalista degli affari. Il costo della trasferta è di 280 Hong Kong Dollar pari a circa 30Euro.

 

Benvenuti ad Hong Kong, foto Passione Crociere.

 

Spettacolo di luci e laser, Hong Kong, foto Passione Crociere.

 

Come sempre il Check-in della Celebrity Cruises ha funzionato alla perfezione, senza intoppi e dopo poco tempo abbiamo raggiunto la nostra cabina. Il terminale crocieristico Ocean Terminal è situato a Kowloon, la particolarità è che il check-in si effettua all’interno di un enorme centro commerciale. La fermata del metrò più vicina si chiama  Tsim Sha Tsui e a pochi passi si possono raggiungere i traghetti verso Hong Kong Island.

Hong Kong è un paradiso per gli amanti dello shopping.

Non solo centri commerciali ultra moderni richiamano l’attenzione ma anche i molteplici mercati che si svolgono in strada. Quelli più conosciuti si trovano nel quartiere Mong Kok a Kowloon. A circa dieci minuti a piedi dalla stazione metropolitana Prince Edward ed ecco che ci si trova nel mezzo di Bird Garden Market. Un altro mercato è quello in Tung Choi Street, dove trovare vestiti a un prezzo modico come anche articoli in pelle. Se volete assaggiare qualche specialità regionale, allora non deve mancare la visita al mercato dei generi alimentari in Argyle Street.

 

Al mercato di Hong Kong, foto Passione Crociere.

 

Torniamo alla nostra visita. Una volta arrivati al Central District sull’isola di Hong Kong, abbiamo iniziato la nostra passeggiata mattutina tra le strade frenetiche, fino Hollywood Road.
Abbiamo visitato i mercati occidentali, una zona piena di bancarelle e negozi che vendono abbigliamento, articoli in vera pelle, soprammobili e altre curiosità locali. In seguito siamo passati dalla Stanley Street dove vengono proposti prodotti elettronici come ad esempio macchine fotografiche.
Non deve mancare la visita al Tempio di Man Mo, dove prevale l’odore dell’incenso. Si tratta del più antico e più famoso tempio di questa metropoli asiatica.

 

Visita al Tempio, foto Passione Crociere.

 

Infine prima di ritornare a Kowloon abbiamo visitato la Hollywood Road, zona conosciuta per i negozi specializzati in antichità. Unico e indimenticabile il viaggio a bordo di un traghetto, dall’isola verso Kowloon, quindi ritornati verso la nostra nave.

 

Dall’isola di Hong Kong verso Kowloon, foto Passione Crociere.

 

Maggiori informazioni su Hong Kong al seguente indirizzo internet in lingua italiana: http://goo.gl/Ne9V4