,

Costa Crociere: raddoppio degli scali a Palermo nel 2014

Costa Crociere raddoppierà gli scali al porto di Palermo passando cosi dai 34 del 2013 ai 61 previsti nel 2014.  La compagnia crocieristica garantirà a Palermo nel 2014 la movimentazione di circa 70 mila passeggeri in più. “Il 2014 sarà una grande annata per il porto di Palermo” – spiega Luigi Tagliavia, agente della compagnia Costa Crociere a Palermo, “Costa ha compreso gli sforzi dell’Autorità portuale per migliorare i servizi ai crocieristi e li ha premiati con una maggiore presenza”.

 

costa crociere palermo

Costa Crociere raddoppia gli scali a Palermo nel 2014, foto Passione Crociere

Il commissario straordinario dell’Autorità portuale Nino Bevilacqua commenta: “Costa Crociere ha confermato quanto aveva anticipato lo scorso anno, visto che queste attività vengono definite con almeno 12 mesi d’anticipo. Adesso il completamento della stazione marittima non potrà che creare un ulteriore incremento degli attracchi, anche perché la gestione della Stazione Marittima, così come avviene nei principali scali, sarà affidata, attraverso evidenza pubblica, a società di cui gli stessi armatori sono parte attiva”.

Il porto di Palermo già quest’anno registra un aumento totale degli scali che da 156 nel 2012 hanno toccato i 187, con la previsione, entro fine anno, di 410 mila crocieristi, un +16% rispetto al 2012. Anche MSC Crociere è passata dai 37 approdi del 2012 ai 52 nel 2013, portando la sua nuova unità, la MSC Orchestra. AIDA Cruises, compagnia tedesca controllata da Costa Crociere, ha incrementato di due scali la presenza a Palermo e ha posizionato anche la nave AIDA Blu con 18 approdi. Inoltre anche Iberos Cruceros con 28 approdi e Norwegina Cruise Line con la Norwegian Jade fanno scalo a Palermo.