,

Costa Crociere: aumenta la presenza in Asia

A maggio del 2013, per la prima volta, la nave Costa Atlantica affiancherà Costa Victoria per crociere in partenza da Singapore, Shanghai, Tianjin e Hong Kong. Dall’estate 2006, quando Costa Crociere ha iniziato a operare in Asia, oltre 350.000 ospiti sono stati in crociera a bordo delle navi Costa in Asia. Incoraggiata dall’andamento positivo delle sue crociere in Asia, a partire da maggio 2013 Costa Crociere posizionerà una seconda nave nell’area. Sinora la compagnia era presente in Asia con una nave, Costa Classica, capace di accogliere 1.680 ospiti. Con l’arrivo di due navi più grandi porterà ad avere a disposizione una capacità giornaliera complessiva di 5.074 ospiti.

Costa Victoria (75.200 tonnellate di stazza e 2.394 ospiti totali), comincerà ad operare in Asia il 17 maggio 2012, con partenza da Shanghai.  A maggio 2013 sarà affiancata da Costa Atlantica (85.700 tonnellate di stazza e 2.680 ospiti totali), una meravigliosa nave dedicata al cinema e all’arte italiane.

“Dal 2006, quando Costa ha iniziato a proporre crociere in Asia, abbiamo ulteriormente rafforzato e personalizzato il nostro prodotto sulla base delle esigenze e dei desideri della nostra clientela locale”  commenta Pier Luigi Foschi, Presidente e Amministratore Delegato di Costa Crociere. Inoltre aggiunge “I risultati soddisfacenti ottenuti sinora ci hanno incoraggiato a incrementare ancora la nostra presenza in Asia. Costa Atlantica e Costa Victoria porteranno anche in Asia un pezzo di “Italia sul mare”, come Costa ha già fatto con successo in molti altri Paesi durante i suoi 64 anni di storia”.

Costa Victoria e Costa Atlantica offriranno crociere per i clienti cinesi ed asiatici, ma anche per il mercato europeo, grazie a una varietà di itinerari che includono sia crociere brevi che lunghe, in partenza da  Singapore, Shanghai, Tianjin e Hong Kong.

Da maggio a giugno 2013 Costa Atlantica offrirà itinerari in partenza da Singapore per 7 giorni di crociera  alla scoperta Malesia e Thailandia, e per 3 o 4 giorni per la sola Malesia: questi 3 itinerari possono essere prenotati singolarmente o insieme per un’unica crociera di 14 giorni, con scali a Kuantan (Malesia), Laem Chabang/Bangkok (Thailandia), Koh Samui (Thailandia), Langkawi (Malesia), Penang (Malesia), Port Klang (Malesia), Malacca (Malesia).  Per il resto dell’anno, fino a ottobre 2013, la nave partirà da Shanghai per crociere brevi verso la Corea del Sud e il Giappone,  alla scoperta di Cheju  (Corea del Sud), Pusan (Corea del Sud), Fukuoka (Giappone), Hososhima (Giappone),  Kagoshima (Giappone).

Costa Victoria farà il suo debutto nella regione da Shanghai il prossimo 17 maggio 2012, sostituendo Costa Classica. Per la prima volta su queste destinazioni, Costa Victoria offrirà agli ospiti la possibilità di prenotare 246 cabine con balcone per godere degli splendidi panorami asiatici nella privacy della propria cabina.

Da maggio a ottobre 2012 Costa Victoria offrirà crociere brevi e di 7 giorni da Shanghai verso Giappone e Corea del Sud, dirette a Cheju (Corea del Sud),  Yeosu (Corea del Sud), Fukuoka (Giappone), Osaka (Giappone), Kagoshima (Giappone), Wakayama (Giappone), Hososhima (Giappone). Da novembre 2012 fino al gennaio 2013 la nave proporrà itinerari in partenza da Singapore di una settimana verso Malesia e Thailandia, e di 3 o 4 giorni verso la sola Malesia: anche questi 3 itinerari possono essere prenotati singolarmente o insieme per un’unica crociera di 14 giorni, con scali a Kuantan (Malesia), Laem Chabang/Bangkok (Thailandia), Koh Samui (Thailandia), Langkawi (Malesia), Penang (Malesia), Port Klang (Malesia), Malacca (Malesia).

Sino ad ottobre 2013, Costa Victoria partirà da Hong Kong, Shanghai e Tianjin  per crociere brevi a Taiwan,  Corea del Sud, Giappone Vietnam, che toccheranno Ho Chi Minh City (Vietnam), Da-Nang (Vietnam), Haling Bay (Vietnam),  Sanya (Cina), Keelung (Taiwan), Taichung (Taiwan),  Fukuoka (Giappone), Kagoshima (Giappone), Cheju (Corea del Sud),  Pusan (Corea del Sud).

[hr top]