Carnival Cruise Line: la Carnival Destiny diventa Carnival Sunshine

Smentite definitivamente le voci che da qualche giorno circolavano in rete inerente alla sostituzione della nave Costa Concordia con una nave esistente della flotta madre Carnival Cruise Line.  Il rimodernamento della nave costerà ben 155 milioni di dollari e le modifiche toccheranno tutte le aree della Carnival Destiny. Si tratta della più importante ristrutturazione mai effettuata su una nave della flotta Carnival Cruise Line.

Il lavoro verrà eseguito dal cantiere navale Fincantieri Marghera a febbraio del 2013 dopo che la nave avrà effettuato un transatlantico da Miami a Venezia.

I lavori dureranno 49 giorni e al termine la nave verrà nuovamente battezzata con il nome Carnival Sunshine.

Sarà un caso che il progetto delle nuove classi di navi della Royal Caribbean si chiami Progetto Sunshine?

Sono previsti delle aggiunte di ulteriori ponti parziali e l’estensione di due ponti esistenti, questo permetterà alla compagnia di inserire una serie di nuove aree all’interno della nave. Tutte le cabine saranno rinnovate e inoltre verranno aggiunte 182 cabine tra cui 96 cosidette “cabine spa”.

La varietà di ristoranti sarà garantita con l’aggiunta di uno steakhouse americano, un ristorante asiatico,  ristoranti Fast Food (Guy’s Burger e Blue Iguana Cantina) e un ristorante italiano. A bordo piscina verrà aggiunto un ulteriore punto di ristoro chiamato Lido Marketplace.

Le due sale da pranzo come anche i bar vengono completamente rinnovati e adattati al nuovo concetto Fun Ship 2.0.

Anche tutte le aree per l’intrattenimento a bordo vengono modernizzate come il mini-golf, campo da basket illuminato, pista da jogging. In piscina verrà montato uno schermo gigante LED e per i più piccoli verranno aggiunti diversi giochi d’acqua con scivoli.

Al termine dei lavori presso il cantiere nautico italiano, la Carnival Sunshine effettuerà crociere nel Mediterraneo con durata di 9 e 12 giorni con partenza da Barcellona e Venezia da aprile fino ottobre 2013. In seguito, dopo un transatlantico, effettuerà delle crociere di 7 giorni nei Caraibi con partenza da New Orleans.