Royal Caribbean: utile netto 2011 in aumento e nuovi porti per il 2012

La compagnia di crociera Royal Caribbean ha reso noti i risultati del quarto trimestre e dell’intero 2011. Nel 2011 si è registrato un utile netto di 607,4 milioni di dollari rispetto ai 515,7 milioni di dollari del 2010.

In Italia,‭ ‬nel‭ ‬2012,‭ ‬saranno cinque ‬i porti di imbarco (‬Bari e Messina si aggiungono a Civitavecchia,‭ ‬Venezia e Genova) ‬e‭ ‬17‭ ‬i porti di scalo‭ ‬per le flotte Royal Caribbean International,‭ ‬Celebrity Cruises e Azamara Club Cruises‭ ‬per un totale di‭ ‬698‭ ‬scali‭ ‬. Le navi in partenza dall’Italia saranno‭ ‬10,‭ ‬contro le‭ ‬otto ‬del‭ ‬2011: fra queste la Navigator of the Seas e la Mariner of the Seas.‭ ‬Un’altra novità saranno‭ ‬le crociere da Venezia e dal nuovo home-port di Bari della rinnovata Spendour of the Seas.