Carnival Cruise Line: sempre più Caraibi tutto l’anno

La prima compagnia di crociere al mondo riconferma il primato di presenze e offerta nel Mar dei Caraibi. Carnival Cruise Lines annuncia un massiccio posizionamento nell’area dei Caraibi. Con ben 20 destinazioni raggiungibili da 13 porti d’imbarco negli Stati Uniti per 365 giorni l’anno, i Caraibi sono indiscutibilmente la meta di punta della compagnia e sempre di più una meta completamente svincolata da ogni tipo di stagionalizzazione. Gioco Viaggi, che rappresenta Carnival in esclusiva per l’Italia, propone pacchetti completi comprensivi di crociera, voli e soggiorno in hotel per rispondere alle esigenze della clientela italiana.

 

Carnival Cruise Line sempre più Caraibi, foto Carnival.

Carnival Cruise Line sempre più Caraibi, foto Carnival.

A partire da novembre 2013, con l’arrivo della nuova Carnival Sunshine di ritorno dalla stagione in Mediterraneo, saranno ben 22 (oltre il 95% della flotta) le navi schierate nel periplo caraibico con un ampio dislocamento degli Home Port, da Miami fino a New York per consentire all’ospite americano ma anche internazionale di raggiungere i Caraibi da qualsiasi luogo sulla costa occidentale degli Stati Uniti ed eventualmente di estendere la crociera con un soggiorno a terra grazie al forte richiamo turistico dei porti selezionati.

L’elenco dettagliato comprende: New York, Baltimore, Norfolk, Charleston, Jacksonville, San Juan, Fort Laurderdale, Miami, Tampa, Mobile, New Orleans, Galveston e Port Canaveral.

www.crocierecarnival.it